Domenica 11 Dicembre

Rio 2016, rischio acque inquinate: migliaia di pesci morti nelle sedi delle gare di vela

LaPresse/EFE

Acque di Rio inquinate: moria di pesci in quelle che dovrebbero essere le sedi delle competizioni di vela

Continuano ad esserci problemi nelle sedi che ospiteranno le competizioni veliche allo Olimpiadi di Rio 2016. Sono state trovate migliaia di pesci morti in vari punti della Baia di Guanabara . Secondo quanto riportato sul portale “Terra” le autorità ambientali hanno testato l’acqua e hanno riscontrato un alto tasso di inquinamento. Iniziano dunque ad allarmarsi gli atleti e gli organizzatori della manifestazione. Il Comitato Olimpico Internazionale ha però assicurato che prima delle Olimpiadi di agosto farà i propri test sull’acqua, mentre il sindaco di Rio,  Eduardo Paes, non ha, per il momento, intenzione di cambiare la sede delle gare di vela.