Venerdi 9 Dicembre

Real e Atletico, arriva la ‘cautelare’ sul mercato. E per la Juventus non sono buone notizie…

LaPresse/Daniele Badolato

La FIFA ha concesso la ‘cautelare’ per Real Atletico Madrid, club ai quali è stato imposto il blocco del mercato: le due squadre potranno così operare nella sessione estiva

Il Comitato di Appello ci ha concesso la sospensione cautelare della sanzione, mentre si risolve il ricorso presentato”;Il Real Madrid riferisce che la Commissione d’Appello della FIFA ha deciso di sospendere provvisoriamente la sanzione inflitta al club”. Due tweet che cambiano il mercato. E non solo di Atletico e Real Madrid. Ai due club spagnoli, sanzionati dalla Commissione etica della FIFA per presunte irregolarità nel tesseramento di minori, è stato imposto il blocco del mercato per le prossime due sessioni: giugno 2016, gennaio 2017. Ieri però, esattamente come successo in passato con il Barcellona, è arrivata la cautelare: Atletico e Real Madrid potranno operare sul mercato fino all’arrivo della sentenza definitiva. La prossima estate, dunque, mercato libero. E questo cambia gli scenari, coinvolgendo di striscio anche la nostra Serie A. Un esempio? Il Real Madrid potrà operare (volendo) la recompra di Alvaro Morata o, visto che il blocco verrà molto probabilmente solo rinviato di una sessione (possibile che il provvedimento venga adottato per gennaio e giugno 2017) non è da escludere l’assalto a un big di primissimo livello come ad esempio Paul Pogba. E per la Juventus non sono proprio buone notizie…