Domenica 4 Dicembre

Ranieri frena i sogni del Leicester: “vincere la Premier non è lavoro per noi”

Paul Harding/Lapresse

L’allenatore del Leciester, Massimo Ranieri, invita la sua squadra a volare basso nonostante il primo posto in classifica in coabitazione con l’Arsenal

Anno nuovo, storia vecchia. Che poi a guardare la classifica l’autorizzazione a sognare c’è tutta… Primo posto in classifica a 39 punti in coabitazione con l’Arsenal, frutto di undici vittorie sei pareggi e due sconfitte. Ma in casa Leicester è assolutamente vietato pensare al titolo: “Vincere la Premier non è il nostro lavoro Abbiamo fatto 39 punti e nel girone di ritorno cercheremo di fare altrettanto. Allora sarò soddisfatto”, ha spiegato Claudio Ranieri, allenatore di quella che è a tutti gli effetti la rivelazione della prima parte di stagione in Premier. Il tecnico italiano ha poi aggiunto: “Facciamo un sacco di errori e dobbiamo migliorare. Il nostro compito è quello di vincere la prossima partita. Per adesso penso solo a battere il Bournemouth: sono altri i club che lavorano per vincere il titolo”.