Sabato 3 Dicembre

Un presente in Mls e un futuro ‘forse’ rossonero, Kakà: “al Milan ci sarà sempre posto per me”

Action Press

L’ex fantasista del Milan, adesso impegnato nella Mls, non chiude la porta ad un ritorno in rossonero: “in futuro chissà…”

Un passato a tinte rossonere, un presente a stelle strisce e un futuro che potrebbe di nuovo portarlo in Italia…da dirigente però. Ricardo Kakà si gode l’esperienza nella Mls e sbircia il suo futuro, senza sbilanciarsi troppo sulle proprie ambizioni.
Lapresse/PA

Lapresse/PA

Tornare un giorno al Milan? Non so – commenta il brasiliano in un’intervista a FifaTV per ora sono felice negli Usa. Ho adorato giocare nel Milan e credo che li’ ci sara’ sempre una porta aperta per me. Per adesso sto bene negli States. Non credo che farò l’allenatore, per ora non mi piace. Poi magari, da qui a tre anni, quando smetterò, potrei pensarci ma ad oggi non e’ un mio desiderio“. Stuzzicato sul dualismo Messi-Ronaldo, Kakà sottolinea: “sono diversi, Messi e’ un genio, Ronaldo è l’icona del calcio moderno: ha tutto, velocità, calcia con entrambi i piedi, batte le punizioni, un vero fuoriclasse“.