Sabato 10 Dicembre

Posticipo-Serie B: Como e Livorno si annullano, ma il pari non serve a nessuno

LaPresse/Jennifer Lorenzini

Entrambi i gol nella ripresa, Pettinari chiama e Borghese risponde. Nel finale Como in dieci per l’espulsione di Giosa

Finisce in parità il posticipo della 23^ giornata di serie B tra Livorno e Como. Un pari che serve a poco ad entrambe le formazioni che non riescono a tirarsi fuori dai bassifondi della classifica, rimanendo impelagate nelle sabbie mobili della zona retrocessione.

 LaPresse/Jennifer Lorenzini

LaPresse/Jennifer Lorenzini

Il Livorno di Bortolo Mutti interrompe comunque la striscia di quattro sconfitte consecutive mentre il Como, dopo le due ultime vittorie con Salernitana e Perugia, si accontenta di un pari strappato in inferiorità numerica. In vantaggio vanno proprio gli ospiti con Pettinari, dopo venti minuti dall’inizio della ripresa, ma il Livorno non ci sta e rimette subito in equilibrio il risultato con Borghese. A dieci minuti dalla fine Giosa si fa espellere per doppia ammonizione, i padroni di casa spingono alla ricerca del punto del vantaggio ma sbattono sui guantoni di Scuffet, rimandando di un’altra settimana l’appuntamento con la vittoria. Finisce con un pari che non accontenta nessuno, per ottenere la salvezza occorre dare molto di più