Martedi 6 Dicembre

Parla Mancini: “Inter squadra con valori. Risalita Juventus? Normale, non mi sorprende”

LaPresse/Jennifer Lorenzini

L’allenatore dell’Inter Roberto Mancini affronta tanti temi in conferenza stampa: dal calciomercato alla risalita in classifica della Juventus

Tre punti per spazzare vie le critiche, un successo per riprendere quella marcia verso il primato interrotta domenica scorsa. “Contro il Sassuolo abbiamo perso in maniera immeritata, ma alla squadra ho detto che vorrei vedere lo stesso spirito della gara di San Siro: dobbiamo essere bravi e migliorare nel girone di ritorno quanto fatto all’andata”. Parole chiare quelle di Roberto Mancini. L’allenatore dell’Inter parla così in conferenza stampa alla vigilia della sfida con l’Atalanta: “Siamo dispiaciuti di aver perso delle partite in cui avremmo potuto fare sicuramente punti: dovremo fare più attenzione e segnare più gol quando costruiamo tante occasioni da rete”.

Nella corsa Scudetto è tornata con prepotenza la Juventus:Non mi stupisce, anzi è normale che sia così: ha una squadra molto più forte rispetto alle altre. Noi dovremo essere così bravi da avere sempre la stessa concentrazione”. Con magari qualche rinforzo dal mercato… “Spero che Guarin rimanga, se parte Ranocchia serve un altro difensore. Se comunque siamo rimasti sempre tra primo e secondo posto, evidentemente questa è una squadra con dei valori”.