Giovedi 8 Dicembre

Pallanuoto: l’Ungheria si aggiudica gli Europei di Belgrado e vola a Rio

LaPresse/Gian Mattia D'Alberto

L’Ungheria sconfigge l’Olanda in semifinale agli Europei di pallanuoto di Belgrado e si aggiudica un posto per Rio 2016

Dopo il match valido per il terzo posto degli Europei di pallanuoto di Belgrado 2016, vinto dal Setterosa, che ha sfidato la Spagna, sono scese in campo le Nazionali femminili di Ungheria e Olanda, per aggiudicarsi il titolo europeo. Un match tosto, combattuto, entrambe le squadre si sarebbero meritate il titolo. Il primo tempo è finito in totale parità, 3-3, nel secondo tempo ha chiuso in vantaggio la squadra delle Orange, avanti di una rete, nel terzo invece le magiare hanno riportato il match sulla parità. Si è deciso dunque tutto nell’ultima frazione di gioco. Tanta la voglia delle ungheresi di diventare campionesse europee dopo il bronzo di due anni fa, forze maggiore rispetto a quella delle olandesi che, nell’ultimo tempo subiscono il gioco delle avversarie e non riescono a concretizzare. Finisce dunque 9-7 per l’Ungheria che si aggiudica il titolo di campionessa europea e, soprattutto, conquista un importantissimo pass per le Olimpiadi di Rio 2016.