Venerdi 9 Dicembre

Pallanuoto, Fabio Conti soddisfatto del gioco del suo Setterosa

Lapresse / Fabio Ferrari

Fabio Conti felice per la vittoria del Setterosa, ma rimane con i piedi per terra: domani la grande sfida con la Grecia

Il Setterosa ha dimostrato di avere una grande voglia di vincere e di volare alle Olimpiadi di Rio 2016. La Nazionale italiana femminile di pallanuoto si è aggiudicata oggi lo scontro diretto con la Spagna volando in solitaria in vetta alla classifica del Gruppo B degli Europei di Belgrado 2016. “Mi sono piaciute le ragazze perché hanno giocato come avevamo chiesto, ovvero iniziando con grande energia“, ha dichiarato il ct azzurro al termine del match. “La vittoria non cambia la situazione. Domani comincerà la fase ad eliminazione diretta ed abbiamo meno di 24 ore per recuperare le energie prima di affrontare la Grecia che ha giocato lunedì. Secondo me le elleniche valgono la Russia, che avremmo affrontato con un pari o una sconfitta con le iberiche“, ha aggiunto poi Fabio Conti. “La Grecia è partita in sordina, ma ha dimostrato nella sfida con l’Olanda di essere diventata più brillante col passare delle giornate. Noi siamo tra le squadre top; le differenze sono minime, conteranno i dettagli e bisogna essere bravi a farli girare a proprio favore con organizzazione e carattere“.