Venerdi 9 Dicembre

Pallanuoto, Campagna non teme il Montenegro: “siamo preparati”

LaPresse/Gian Mattia D'Alberto

Il ct azzurro Sandro Campagna sa come preparare il match contro il Montenegro

Il Settebello ha sconfitto oggi la Turchia negli ottavi di finale degli Europei di pallanuoto di Belgrado. Adesso il prossimo avversario degli azzurri sarà il Montenegro: “siamo preparati e sono sicuro che sarà una grande partita. Il Montenegro è una squadra che ha grandissime doti individuali. Il nuovo allenatore Gojkovic ha cercato di portare nuove idee. La squadra produrrà un gioco abbastanza chiaro: proverà tanti isolamenti, uno contro uno per sfruttare le qualità individuali di Nikola e Mladan Janovic, di Ivovic, di Jokoic, di Brguljan e Radovic. Dobbiamo preparare la partita nel minimo dettaglio, ma anche loro dovranno preoccuparsi dell’Italia“, ha dichiarato il ct azzurro Sandro Campagna al termine del match di questa mattina.