Venerdi 2 Dicembre

Pallanuoto, Campagna fiero del lavoro dei suoi ragazzi: “hanno seguito gli accorgimenti”

LaPresse

Sando Campagna soddisfatto del lavoro dei suoi ragazzi: prosegue l’avventura vero Rio 2016

E’ arrivata ieri sera un’altra bella vittoria per la Nazionale italiana maschile di pallanuoto agli Europei di Belgrado. Dopo la vittoria con la Germania, il Settebello ha battuto la Romania 11-5. “E’ stata una partita molto fisica, come mi aspettavo. Rispetto alla Germania loro (Romania, ndr) sono piu’ forti fisicamente. Li avevo gia’ visti negli allenamenti. Sapevo che avrebbero curato questo particolare. Avevo detto ai ragazzi di avere pazienza, di non forzare le conclusioni e che gradualmente ce ne saremmo andati. Hanno applicato bene quello che ci eravamo detti, hanno seguito gli accorgimenti rispetto alla prima partita e si sono visti i miglioramenti“, ha dichiarato il ct Sandro Campagna. “Dobbiamo aumentare il livello del nostro gioco partita dopo partita, senza pensare all’avversario, se e’ piu’ o meno debole, e a quello che ci capitera’ nel quarto di finale. Ci sono ancora due verifiche prima degli ottavi e c’e’ sempre qualche dettaglio da migliorare, per cui sfrutteremo le prossime due partite, visto che comunque c’e’ la certezza di essere primi nel girone, proprio per definire le ultime cose e prepararci mentalmente e fisicamente alla partita decisiva“, ha continuato la guida azzurra. Non bisogna però “gasarsi” troppo, la strada ancora è lunga e si deve rimanere concentrati: “adesso dobbiamo pensare soltanto a queste prossime due gare e vivere queste bellissime giornate di sport al meglio. Tutti ci danno per favoriti per l’eventuale finale. Io ho detto che e’ il nostro sogno e come tale ci saranno delle partite importantissime da vincere e piacevoli da giocare“, ha concluso Campagna.