Domenica 4 Dicembre

Palermo, Franco Vazquez: “sogno la Champions, magari con una squadra italiana”

LaPresse/Davide Anastasi

Il fantasista del Palermo analizza la stagione dei rosanero per poi rivelare i sogni che tiene nel cassetto: vincere trofei e giocare l’Europeo in Francia

Una stagione che stenta a decollare, un girone di andata vissuto tra poche luci e tante ombre. Il Palermo entra in questo 2016 con la voglia di rilanciarsi, puntando sul proprio faro, quel Franco Vazquez sempre più leader dei rosanero.

LaPresse/Anastasi Davide

LaPresse/Anastasi Davide

Dopo quattro anni in Italia sono cambiato molto sia in campo che fuori” commenta l’argentino ai microfoni di Sky Sport. “Dopo due anni, finalmente, ho trascorso le vacanze natalizie in Argentina con la mia famiglia e i miei amici. E’ stato bellissimo perchè erano due anni che non ci tornavo. Per Natale ho ricevuto una sedia con ricamata sopra la mia prima maglia azzurra dell’Italia, un regalo speciale della mia fidanzata Augustina. Adesso – continua Vazquez – dopo questo periodo di riposo, sono concentrato solo sul Palermo e sulla prossima sfida contro la Fiorentina. Non voglio pensare al mio futuro, ho intenzione di fare bene qui in Sicilia fino a maggio-giugno e poi si vedrà. Certo, poi ogni giocatore sogna di vincere trofei e giocare in Europa, sarebbe bello farlo con una squadra italiana, visto che conosco bene la Serie A, ma anche all’estero non mi dispiacerebbe. Andare all’Europeo sarebbe bellissimo, ma tutto dipenderà dalle mie prestazioni nei prossimi mesi, darò il 100% per riuscirci”.