Venerdi 9 Dicembre

Non si ferma la caccia alla banda dell’Audi gialla [FOTO]

I malviventi sono riusciti a sfuggire alle Forze dell’Ordine in più di un’occasione a bordo di una potentissima Audi gialla da 450 CV

Nel Triveneto prosegue la caccia ai tre malviventi che stanno terrorizzando la zona a bordo di una potentissima Audi gialla rubata lo scorso 26 dicembre all’Aeroporto di Malpensa. I banditi sono infatti entrati in possesso di una potentissima Audi RS4 Avant con targa svizzera, equipaggiata con un V8 4.2 litri FSI sovralimentato, capace di sprigionare sulla trazione integrale quattro ben 450 CV e 430 Nm di velocità massima, numeri più che sufficienti per far scattare la vettura da 0 a100 km7h in soli 4,7 secondi.audi gialla (1)

Grazie alle prestazioni velocistiche della vettura,. Paragonabili a quelle di una super car, insieme alla spregiudicatezza del suo pilota – capace di percorrere, a oltre 150 km/h, ben 5 km contromano sulla corsia d’emergenza dell’autostrada A4 – i malviventi sono riusciti sempre a scappare dalla morsa della Polizia, provocando anche un incidente che è costato la vita ad una signora di nazionalità russa.audi gialla (2)

Dal canto loro, Polizia e Carabinieri si difendono denunciando la poca potenza dei mezzi a loro disposizione, decisamente sproporzionata se si pensa ai 450 CV erogati dal potente V8 turbo dell’Audi.  Per il momento la banda dell’Audio gialla è accusata esclusivamente di furto, ricettazione , eccesso di velocità, guida pericolosa e resistenza a pubblico ufficiale per aver forzato due posti di blocco.