Sabato 10 Dicembre

Neymar ‘spaventa’ il Barcellona: “voglio essere allenato da Guardiola”

LaPresse/Reuters

L’attaccante brasiliano del Barcellona Neymar confessa tutta la sua ammirazione per Pep Guardiola e non nega che un giorno gli piacerebbe essere allento da lui

neymarStrade che si sono solo sfiorate, ma nonostante Neymar non sia mai stato allenato da Pep Guardiola la stima della stella brasiliana verso l’attuale allenatore del Bayern Monaco è davvero molto elevata e sempre crescere sempre più con il passare del tempo. “Ammiro e stimo molto Guardiola e un giorno mi piacerebbe giocare con lui”, le parole rilasciate dal fuoriclasse brasiliano del Barcellona. Un’ammissione che però non deve far spaventare il club catalano, perché Neymar non vede altri colori rispetto a quelli blaugrana nel suo futuro: “Comunque – prosegue Naymar –  posso dire che sono molto felice al Barcellona. Il mio futuro? A fine carriera mi piacerebbe tornare in Brasile oppure giocare negli States. Spero anche che il mio Brasile vinca le prossime Olimpiadi di Rio”. E che magari, un giorno non lontano, possa essere allenato da Guardiola. Magari, chissà, proprio nel Barcellona.