Sabato 3 Dicembre

Nba: vola Toronto grazie a DeRozan, sorridono anche Lakers e Miami

LaPresse/Reuters

Nella notte Nba, tanti match e tante emozioni su tutti i campi della Lega. I Lakers stendono Philadelphia, Miami asfalta Dallas, vola Toronto

L’Nba non si ferma mai, e continua a regalare emozioni anche nella prima notte di questo 2016. Iniziano l’anno al meglio i Los Angeles Lakers che superano Philadelphia grazie alla super prestazione di Lou Williams che segna 24 punti nell’ultima frazione, regalando ai giallo-viola un’importante vittoria per rilanciarsi in classifica. Sorridono i Washington Widards, capaci di stendere Orlando 103-91. Wall segna 24 punti a cui aggiunge 13 assist, mentre Humpries si ferma a 11 dando un contributo importante alla vittoria dei suoi. Miami asfalta Dallas rifilando ai Mavericks uno scarto di 24 punti. Sugli scudi Hassan Whiteside e Gerald Green, autori rispettivamente di 25 e 19 punti. Vola Toronto con 23 punti di DeRozan per superare Charlotte a due vittorie dalla leader ad est Cleveland. Doppia doppia di Chris Portis nel successo di Chicago su New York con 16 punti e 10 rimbalzi.

Questi i risultati della notte Nba:

Washington Wizards-Orlando Magic 103-91
Miami Heat-Dallas Mavericks 106-82
Toronto Raptors-Charlotte Hornets 104-94
Chicago Bulls-New York Knicks 108-81
L.A. Lakers-Philadelphia 76ers 93-84