Domenica 4 Dicembre

Nba: suicidio dei Lakers, Sacramento vince recuperando 27 punti. Bene Belinelli!

LaPresse/Reuters

Trascinati da un super DeMarcus Cousins, i Kings recuperano 27 punti e stendono i Lakers. Per Belinelli undici punti

Notte di emozioni e spettacolo, sempre targate Nba. Grandissima prestazione di Atlanta che espugna Philadelphia con un netto 98-126, sfruttando la serata di grazia di Bazemore, autore di 22 punti.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Sorride Chicago che stende i Boston Celtics 101-92 mentre Utah non può nulla contro gli Houston Rockets, trascinati da un favoloso James Harden, capace di metterne 33 e di realizzare per la quarta volta di fila più di trenta punti. Suicidio dei Los Angeles Lakers che, avanti di 27 punti, si lascia raggiungere e poi superare da Sacramento che ringrazia DeMarcus Cousins, che ne mette 29 aggiungendoci 10 rimbalzi e 7 assist. Undici punti anche per Marco Belinelli, sempre più protagonista dei Kings.

Questi i risultati della notte Nba:

Philadelphia 76ers-Atlanta Hawks 98-126 Chicago Bulls-Boston Celtics 101-92 Houston Rockets-Utah Jazz 103-94 Sacramento Kings-L.A. Lakers 118-115