Mercoledi 7 Dicembre

Nba: Gallinari si arrende a Gasol, LeBron James fa sorridere Cleveland

LaPresse/Reuters

Memphis conquista il successo su Denver con un canestro sulla sirena, i Clippers cadono sul parquet di Cleveland. Sorridono anche Sacramento e San Antonio

Serata amara per Danilo Gallinari che, con i suoi Denver Nuggets, deve arrendersi al fotofinish a Memphis, trascinata da un super Gasol autore di 27 punti.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Niente da fare per l’ala italiana che, comunque, riesce a segnare 17 punti nei 31 minuti passati sul parquet. Ottima prestazione e vittoria convincente per Cleveland che sfrutta i 22 punti di LeBron James e i 18 di Love per stendere i Clippers con il punteggio di 115-102. Sorride anche New Orleans che supera agevolmente DetroitCousins realizza 24 punti e 15 rimbalzi e Sacramento batte Atlanta. San Antonio supera Phoenix con 21 punti di Leonard.

Questi i risultati delle partite disputate la scorsa notte nel campionato Nba:

Cleveland Cavaliers-L.A. Clippers 115-102 New Orleans Pelicans-Detroit Pistons 115-99 Denver Nuggets-Memphis Grizzlies 101-102 Sacramento Kings-Atlanta Hawks 91-88 Phoenix Suns-San Antonio Spurs 89-117