Sabato 10 Dicembre

Nba: Gallinari fa il fenomeno ma non basta, Durant e Westbrook fanno felice Oklahoma

LaPresse/Reuters

Ventisette punti per Gallinari nella sfida con i Thunder che sfruttano la giornata di grazia di Durant e Westbrook per prendersi la vittoria. Cade Miami contro Milwaukee

Continua a incantare Danilo Gallinari in questa entusiasmante stagione Nba, ma questa volta la super prestazione del ‘Gallo’ non basta a Denver per avere ragione di Oklahoma.

LaPresse

LaPresse

I ‘Thunder non perdonano e, con la coppia Durant-Westbrook, stendono a domicilio i ‘Nuggets’, apparsi comunque tonici e ispirati. Gallinari chiude con 27 punti in 39 minuti di gioco, continuando il suo ottimo momento di forma. Cade Miami contro Milwaukee, trascinata da Middleton e Monroe, autori rispettivamente di 22 e 15 punti. Un grande Anthony Davis guida New Orleans al successo su Minnesota, ma la brutta notizia riguarda Eric Gordon, uscito anzitempo dal parquet per un doloroso infortunio al dito. Infine, grande vittoria per Indiana che stende Phoenix e ritrova il sorriso grazie a Ellis e George, autori di 20 e 19 punti.

Questi i risultati del campionato di basket Nba:

Miami Heat-Milwaukee Bucks 79-91 New Orleans Pelicans-Minnesota Timberwolves 114-99 Denver Nuggets-Oklahoma City Thunder 104-110 Phoenix Suns-Indiana Pacers 94-97