Lunedi 5 Dicembre

Napoli, scoppia il caso Gabbiadini. L’agente: “non può giocare così poco”

LaPresse/Jennifer Lorenzini

In casa Napoli continua a tenere banco la posizione di Manolo Gabbiadini. E adesso l’agente sbotta…

Un sguardo triste in mezzo ai mille sorrisi del Napoli. Una situazione davvero paradossale quella di Manolo Gabbiadini. L’attaccante azzurro è considerato da Maurizio Sarri come il vice Higuain, una ‘posizione’ che non gli permette di trovare minuti e continuità. E nonostante questo, il Napoli continua a ritenerlo incedibile sul mercato. Una situazione che preoccupa e non poco l’agente del calciatore, Silvio Pagliari: “Il Wolfsburg è arrivato ad offrire 25 milioni più bonus e penso che se il Napoli avesse chiesto di più sarebbe stato accontentato. Io posso dire che Manolo avrebbe accettato la destinazione, ma il Napoli ha rifiutato l’offerta perché si gioca qualcosa di troppo importante e non può sostituirlo. Noi abbiamo avuto una chiacchierata con la proprietà, sottolineando come un giocatore come lui, con tutti i gol che fa, non può giocare così poco. Vedremo questi quattro mesi, speriamo che il giocatore abbia più spazio”. L’unico modo per far tornare il sorriso a Manolo Gabbiadini. Che ad oggi vede il sogno Europeo svanire domenica dopo domenica, panchina dopo panchina.