Venerdi 9 Dicembre

MotoGp: Rabat e l’emozione dell’esordio: “sono impaziente di scendere in pista”

LaPresse/EFE

Il pilota spagnolo è al debutto in MotoGp e non vede l’ora di scendere in pista per i test di Sepang con il suo nuovo team Estrella Galicia

La prima sessione di prove stagionali è alle porte, lunedì tutti i team di MotoGp accenderanno i motori per valutare lo sviluppo raggiunto dalle proprio moto.

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

Impaziente di mettere le ruote in pista è Tito Rabat, pilota del Team Estrella Galicia, al suo primo anno nella classe regina. Dopo due secondi posti e un titolo mondiale, conquistati negli ultimi tre anni in Moto2, il rider spagnolo è carico per questo primo appuntamento in MotoGp.  “Non vedo l’ora di scendere in pista a Sepang, l’obiettivo di questi primi test sarà trovare il feeling con la moto e le nuove gomme dopo due mesi di pausa. Sepang, inoltre, è un’altra opportunità per continuare a migliorare la comunicazione e l’affiatamento con il mio nuovo team. Devo apprendere molto rapidamente in questa stagione – continua Rabat – per questo i giorni di test saranno fondamentali per arrivare bene all’esordio in Qatar”.