Venerdi 9 Dicembre

Moto Gp, Valentino Rossi svela: “ecco tra chi sarà la battaglia per la vittoria”

LaPresse/Reuters

Una battaglia della vittoria diversa da quella della scorsa stagione? Forse si, forse no

La stagione 2015 di Moto Gp è terminata ormai da mesi, nonostante le infinite polemiche sembra che adesso, finalmente, si stia solo pensando al nuovo motomondiale. Piloti, tecnici e dirigenti sono concentrati e focalizzati esclusivamente sul lavoro da fare per arrivare in condizioni perfette al primo Gran Premio dell’anno. Tante le novità per il 2016, in particola le nuove gomme Michelin, che sostituiscono le “vecchie” Bridgestone e la nuova elettronica. Per quanto riguarda i nuovi pneumatici quasi tutti hanno riscontrato delle difficoltà quindi bisogna lavorare molto, soprattutto sull’anteriore. Se per alcuni queste novità possono creare problemi, per altri possono invece essere un vantaggio. Valentino Rossi infatti è certo che la lotta in pista non sarà esclusivamente tra i “soliti quattro”, ma sarà ben più ampia. “Per me, gli avversari che sono maggiormente favoriti restano sempre Lorenzo, Pedrosa e Marquez. Ma penso che i ragazzi saranno molto più vicini alle squadre satellite, come la Suzuki ci ha fatto vedere, grazie alle nuove regole della centralina standard e delle nuove gomme“, ha dichiarato il pilota di Tavullia in un’intervista riportata da Speedweek.com. “La battaglia per la vittoria avrà luogo non solo tra noi quattro, ma anche un paio di altri piloti saranno coinvolti”, ha concluso Rossi.