Sabato 10 Dicembre

Moto Gp, Michael van der Mark racconta: “a 11 anni sulla moto di Valentino Rossi”

LaPresse/Alessandro La Rocca

Il 23enne Michael van der Mark racconta come si è appassionato al mondo delle moto

Micheal van der Mark ha raccontato in un’intervista a Speedweek.com come si è avvicinato al mondo delle due ruote, per caso e di quando, a 11 anni si è seduto sulla moto di Valentino Rossi. Van der Mark si è appassionato al mondo delle moto “durante una vacanza in Spagna, abbiamo noleggiato una mini-moto e ho corso su una pista da go-kart… Sono andato subito molto veloce e tutti rimasero stupiti… Il divertimento ha reso tutto più facile”. “A undici anni, mi sono seduto sulla moto di Valentino Rossi. E’ stato allora che ho detto a mio padre che volevo correre”, ha continuato. “Il mio modello è Valentino Rossi. Ero affascinato vederlo andare. Mio padre ha plasmato la mia carriera. E’ sempre stato dietro di me. Ora viene ai weekend di gara, per divertirsi. Facciamo tutto il possibile insieme”, ha spiegato Michael. “Già quando facevo sport a scuola volevo sempre vincere questo desiderio mi ha sempre accompagnato. A un certo punto ho cominciato naturalmente a coltivare il sogno di diventare campione del mondo. Non appena dovessi smettere di divertirmi, penso che farei meglio a ritirarmi”, ha concluso.