Sabato 10 Dicembre

Moto Gp: l’allenamento di Valentino Rossi in vista dei test di Sepang

LaPresse/Reuters

Valentino Rossi non si ferma mai, duro e intenso allenamento in palestra per essere in perfetta forma in vista dell’inizio di stagione 2016

La stagione di Moto Gp è terminata ormai da più di due mesi. La delusione sicuramente ancora c’è, ma di certo Valentino Rossi non può passare il suo tempo a pensare a quanto accaduto lo scorso anno. Il pilota di Tavullia, dopo essersi rigenerato con una bella vacanza al caldo con la sua fidanzata Linda, non si è lasciato andare. Gli allenamenti al suo ranch non mancano mai, ma non solo. Vale, prossimo ai 37 anni, sa che per essere sempre in perfetta forma deve curarsi e allenarsi con costanza. Tra una settimana ci saranno i primi test di Sepang e Rossi si sta sottoponendo ad un duro allenamento per arrivare più forte che mai. “Cerchiamo di integrare un normale allenamento in palestra con un sacco di cardio, perché nel primo test in Malesia farà molto caldo. L’obiettivo è sempre quello di essere in forma per la prima gara, quindi abbiamo un po’ di tempo. Oltre alla formazione normale cerchiamo di correre con diverse moto. Qui si può lavorare su cose diverse, al fine di migliorare le proprie competenze. Questo vale per il controllo della moto e lo scorrimento”, ha dichiarato il pilota di Tavullia in un’intervista a Speedweek. Per essere perfetti bisogna allenarsi anche in moto, ma per quella bisogna aspettare i test perchè “l’allenamento sulla moto ha un’utilità più generale. Lo stile di guida con le gomme Michelin sarà molto diverso da quello con le gomme Bridgestone, ma è molto difficile testarle in un allenamento. La miglior preparazione si ha solo sulla M1 con le gomme Michelin, perché simulare le condizioni di un’altra moto è molto difficile”, ha spiegato Valentino Rossi.