Domenica 4 Dicembre

Moto Gp, Jorge Lorenzo scettico e impaziente: “voglio andare il più veloce possibile”

LaPresse/Efe

Jorge Lorenzo freme dalla voglia di tornare in pista e soprattutto di riuscire ad essere il più veloce possibile con gomme ed elettronica nuovi

La stagione 2016 di Moto Gp sta per arrivare. Sembra che le polemiche nate lo scorso anno, dopo il Gran Premio della Malesia siano finalmente passate in secondo piano. La nuova stagione sarà caratterizzata in particolar modo dalle due novità principali: le nuove gomme Michelin che sostituiscono le Bridgestone e la nuova elettronica. C’è chi è certo che questi cambiamenti favoriscono in particolar modo le Ducati di Andrea Iannone e Andrea Dovizioso, ma Jorge Lorenzo è scettico: “io non credo in queste previsioni”, ha dichiarato il maiorchino. “Abbiamo testato tutti insieme a Valencia, dove i piloti Honda sono stati molto potenti nel settore 1 e 3. Sembra che abbiano qualche problema, ma a Sepang avremo di nuovo problemi con la nuova elettronica lavoro”, ha aggiunto Lorenzo. “Con la centralina standard, sarà difficile ritornare rapidamente al livello precedente, quindi dovremmo essere tutti un po’ più lenti. Anche Suzuki sembra essere molto forte, della Ducati non abbiamo avuto informazioni complete su quali componenti hanno usato. Solo dopo i test a Sepang e in Australia ne sapremo di più. Sono molto emozionato e impaziente di essere in grado di andare il più velocemente possibile”, ha concluso il campione del mondo in carica.