Giovedi 8 Dicembre

Moto Gp, Jorge Lorenzo: “il favorito per il prossimo anno?”

LaPresse/Efe

Jorge Lorenzo modesto, impaurito o semplicemente realista? Ecco i favoriti per lui nel 2016

E’ stata presentata lunedì la nuova Yamaha che Lorenzo e Rossi guideranno nella stagione 2016 di Moto Gp. I due piloti, che non si incontravano dall’evento Yamaha all’Eicma Milano di qualche mese fa, si sono stretti la mano davanti a giornalisti e fotografi. Il campione del mondo Jorge Lorenzo, ha mostrato tanta sicurezza di se stesso, però, se da una parte è consapevole e certo delle sue qualità che gli hanno permesso di aggiudicarsi il titolo della scorsa stagione, dall’altra è dubbioso sulla prossima stagione: “speriamo che sia un campionato altrettanto emozionante come quello del 2016 o anche di più. Sembra che la Ducati sono sempre più vicine, così come la Suzuki e avremo uno spettacolo emozionante e imprevedibile”, ha dichiarato il maiorchino a Mundo Deportivo. “Non mi sento il favorito, anche se si presume che il campione in carica parta come preferito. Rossi sicuro vuole vendetta, ma anche Pedrosa e Marquez e altri piloti sono candidati”, ha aggiunto Lorenzo. “Ci sono stati tanti cambiamenti nel campo dell’elettronica e delle gomme, non sappiamo come si adatteranno i piloti. E’ troppo presto per trarre previsioni. Pensiamo di avere un ottimo punto di partenza”, ha continuato il campione del mondo in carica.“La stampa è curiosa di sapere se io e Rossi andiamo d’accordo, o se ci stringiamo la mano o no, ma alla fine si tratta di uno sport individuale e se tutti vanno d’accordo è meglio”, ha concluso il pilota Yamaha.