Domenica 4 Dicembre

Mihajlovic, pugno di ferro: “chi si risparmia in TIM Cup non gioca il derby”

LaPresse/Spada

L’allenatore rossonero Sinisa Mihajlovic presenta la semifinale d’andata di TIM Cup e avvisa la sua squadra: “chi si risparmia non giocherà il derby”

“Io rendo meglio quando sono sotto attacco, la pressione mi piace”. Uno spirito che Sinisa Mihajlovic prova a trasmettere alla propria squadra che domani sarà impegnata nella semifinale di andata di TIM Cup contro l’Alessandria. “Se vinciamo domani abbiamo un piede in finale, dobbiamo prepararla e interpretarla come fosse una gara secca. In Coppa Italia se si sbaglia una gara si è fuori, dovremo affrontare l’Alessandria come se si trattasse di una squadra di Serie A”, spiega l’allenatore rossonero nel corso della conferenza stampa della vigilia.

Mihajlovic che prova a caricare la squadra, mettendo in guardia però i suoi giocatori dalle insidie che può nascondere la gara e, soprattutto, da quello che potrebbe comportare un calcio di tensione a pochi giorni dal derby: “La Coppa Italia sarebbe il primo trofeo per quasi tutti, un giorno quando si finisce di giocare si può dire che si è vinto qualcosa. Ci sono stati tanti grandi giocatori che non hanno mai vinto nulla, sarebbe imperdonabile sciupare l’occasione di andare in finale. Ma questo non vuol dire averla giù raggiunta: pensassimo questo sarebbe il modo migliore per fare brutte figure. Metterò in campo la mia squadra migliore, se mi accorgo che qualcuno si sta risparmiando per il derby, non giocherà domenica“.