Venerdi 2 Dicembre

Mercedes, 130 anni fa nasceva l’automobile [FOTO]

Era il 29 gennaio 1886 quando Carl Benz presentò la domanda di brevetto per il veicolo con motore a ciclo Otto

Oggi l’automobile compie 130 anni: era infatti il 29 gennaio 1886, quando Carl Benz ( fondatore della Mercedes insieme a Daimler) presentò la domanda di brevetto per il veicolo con motore a ciclo Otto, ovvero la prima automobile al mondo.storia mercedes  (1)

L’invenzione, a dir poco geniale, era già un concentrato di tecnologia moderna, considerando che vantava l’utilizzo di un motore a quattro tempi (soluzione utilizzata dalla maggior parte delle automobili di oggi) dotato di un cilindro orizzontale e di una cilindrata pari a 954 CC a 400 giri/min, capace di erogare 0,75 CV di potenza, il tutto installato su un telaio costruito artigianalmente.

Battezzata Patent Motorwagen, la prima auto moderna aveva solo tre ruote in modo da aumentare l’agilità del mezzo, inoltre riusciva a raggiunger i 16 km/h di velocità massima, senza dimenticare le numerose caratteristiche meccaniche – utilizzate tutt’ora con le dovute modifiche sulle auto moderne – che la caratterizzavano, come ad esempio il carburatore, il radiatore ad acqua, lo sterzo, l’accensione elettrica e il telaio tubolare in acciaio.storia mercedes  (3)

La vettura venne presentata ufficialmente il 3 luglio 1886 a Mannheim, in Germania, ma divenne celebre dopo il 1888, quando la terza generazione della vettura fu guidata dalla moglie di Carl, Bertha, , accompagnata dai due figli, nel tragitto che collega Mannheim a Pforzheim , circa 88 km seguendo le strade moderne.

Dal debutto della prima automobile, il Costruttore Mercedes ci ha abituato a tantissime invenzioni ed innovazioni capaci di migliorare costantemente l’utilizzo delle automobili, senza dimenticare la cura dei dettagli, il lusso e la sportività offerta dai suoi modelli presenti nell’attuale gamma.