Giovedi 8 Dicembre

Marco Melandri ricorda Pantani: “quando tentò in segreto di salire su una 250…”

LAPRESSE

Marco Melandri racconta un piccolo aneddoto su Marco Pantani legato al mondo delle moto

Si è tenuta oggi a Milano la presentazione delle maglie ufficiali della 99esima edizione del Giro d’Italia che partirà il 6 maggio dalla città olandese di Apeldoorn per poi concludersi a Torino il 29 maggio. Ospite alla presentazione il pilota motociclistico Marco Melandri che ha voluto rendere omaggio a Marco Pantani, raccontando un piccolo aneddoto legato al mondo delle moto che forse in pochi conoscono: “Pantani è sempre stato un appassionato. Stavano lavorando per fargli provare delle due tempi, una 250 da gran premio. Stava provando a organizzare in segreto una prova in pista in moto. Era il 1997-’98. Poi è esploso il fenomeno di Pantani e non è stato più possibile farlo neanche di nascosto“. Melandri ha poi manifestato il desiderio di assistere alla tappa di Madonna di Campiglio: “l’anno scorso non sono riuscito a vedere la tappa di Madonna di Campiglio. Quest’anno vorrei riuscire a saltare su un’ammiraglia in una tappa di montagna, perché in quelle di pianura i corridori li vedo solo quando vengono a recuperare le borracce. Ho tanti amici ciclisti, sono sempre stato nel settore“, ha concluso il pilota italiano.