Domenica 4 Dicembre

Mancini, schiaffo alle critiche: “gli 1-0 mi piacciono, portano punti e fanno parlare la gente…”

LaPresse/Jennifer Lorenzini

L’allenatore dell’Inter Roberto Mancini presenta la sfida con il Sassuolo di domani e risponde in maniera piccata alle critiche per il gioco poco spumeggiante

Testa al campo, sogni di mercato. Inter pronta a proseguire la marcia verso il titolo di campione d’inverno, prima ci sarà da battere il Sassuolo. “Hanno dei giocatori tecnici e veloci. Di Francesco ha creato una squadra molto competitiva, soprattutto in trasferta”, ha spiegato Roberto Mancini in conferenza stampa. L’allenatore dell’Inter parla poi delle insidie che il match nasconde: “In un campionato ci sta di perdere punti, ma spero che la squadra abbia capito che serve la massima concentrazione per non disperdere punti per strada. Noi dobbiamo rimanere concentrati”.

Poi, una risposta alle critiche dopo la vittoria sull’Empoli: “Devo guardare anche la sostanza, a volte è meglio giocare meno bene e vincere. Se fosse tutto perfetto giocheremmo sempre bene, ma a volte dobbiamo fare più attenzione”. Mancini torna poi sui presunti battibecchi avvenuti dopo il ko con la Lazio: “ma in una famiglia ci sta di avere ogni tanto un disaccordo. Capita con i figli, a maggior ragione in un gruppo numeroso. A livello umano è la miglior squadra che abbia mai allenato. A me gli 1-0 piacciono molto, soprattutto perché fanno parlare la gente…