Domenica 4 Dicembre

Maccarone, cuore Empoli: “qui, l’ambiente ideale. Un rimpianto della mia carriera? Capello”

LaPresse/Jennifer Lorenzini

Massimo Maccarone svela i segreti dell’ambiente Empoli: “qui ti viene concessa la possibilità di sbagliare”. E alla ripresa la sfida con l’Inter, per Big Mac profumo di derby…

Le sirene del mercato da queste parti non risuonano per nulla, sarebbe tempo perso. Perché Massimo Maccarone ha deciso ormai da tempo che il suo futuro sarà ancora all’Empoli. “C’è un ambiente ideale – racconta Big Mac durante un’intervista rilasciata al ‘Corriere della Sera’ – qui ti viene concessa la possibilità di sbagliare. A un giovane qualsiasi consiglio di venire ad Empoli”. Consigli e obiettivi, nella mente di Maccarone in prima posizione c’è sempre e soltanto l’Empoli: “io vorrei arrivare in doppia cifra e riuscire ad ottenere la salvezza. Inter alla prossima? Sarà durissima ma giocheremo per vincere. La speranza è che loro soffrano la ripresa del campionato più di noi”. Contro i nerazzurri per Maccarone, profumo di… derby: “Sono arrivato al Milan a tredici anni e quando ero in Primavera Capello spesso mi faceva allenare con la prima squadra. Fabio è uno dei grandi rimpianti della mia carriera. Terim? Avevo già fatto le visite ma alle buste mi riscattò l’Empoli”. E, in questo caso, c’è da starne certi che di rimpianti nemmeno l’ombra…