Domenica 4 Dicembre

Lazio, Pioli spera nella rimonta: “finisse oggi, la stagione sarebbe un fallimento”

LaPresse/Jennifer Lorenzini

L’allenatore della Lazio presenta la sfida con la Fiorentina e avvisa la sua squadra: “Se finisse oggi il campionato sarebbe un fallimento”

Marco Rosi/LaPresse

Marco Rosi/LaPresse

Un appuntamento da non fallire, nonostante l’avversario sia sicuramente il più difficile da incontrare in questo momento. La Lazio si prepara ad affrontare la trasferta al Franchi dove affronterà la Fiorentina, una gara che Stefano Pioli, allenatore biancoceleste, presenta così in conferenza stampa: “Le aspettative su questa squadra sono superiori rispetto allo scorso anno e  dal girone di ritorno mi aspetto molto di più. Domani vogliamo una prestazione all’altezza della nostra qualità. Vogliamo recuperare posizioni. Se finisse oggi il campionato sarebbe un fallimento”. Pioli torna sul pareggio interno con il Carpi: “Non è stata una prestazione sufficiente, era una occasione importante. Dopo la partita di mercoledì mi sento come quei genitori che hanno i bambini che vanno a scuola. Bambini intelligenti con i professori che mi dicono che possono fare di più. Questa squadra può rimontare e scalare posizioni, lottando per l’Europa”.