Venerdi 9 Dicembre

Juventus, Bonucci esclude l’Inter dalla lotta scudetto: “se devo fare un nome, dico Napoli”

LaPresse/Fabio Ferrari

Il difensore bianconero indica il Napoli come principale avversaria per lo scudetto, snobbata l’Inter

Nove vittorie di fila alle spalle, la trasferta di Udine all’orizzonte per centrare la ‘decima’ e una fiducia che continua a crescere.

LaPresse/Gerardo Cafaro

LaPresse/Gerardo Cafaro

La Juventus non ha nessuna intenzione di fermarsi, l’occasione per conquistare il quinto scudetto di fila è troppo ghiotta per lasciarsela scappare ma bisogna rimanere con i piedi ben piantati a terra perchè “sarà un campionato apertissimo fino alla fine“. Parola di Leonardo Bonucci che, analizzando le avversarie dei bianconeri, non si fida della forza d’urto del Napoli: “se devo fare un nome a oggi, per il modo di giocare e per quello che hanno fatto nel girone d’andata, dico il Napoli che ha anche un’arma in più che si chiama Higuain. A ottobre c’era chi diceva che la Juve era già fuori dal discorso scudetto e oggi non è più così” continua Bonucci ai microfoni di Premium Sport.

LaPresse/Xinhua

LaPresse/Xinhua

Alla vittoria finale possono ambire le prime cinque in classifica, noi vogliamo entrare nella storia di questo club, vincendo il quinto scudetto consecutivo. Il Bayern? Credo che loro leggendo il nostro nome al sorteggio non abbiano esultato. Dentro di noi dobbiamo avere la consapevolezza di potercela giocare con il massimo rispetto ma senza paura“.