Giovedi 8 Dicembre

Juventus, Allegri: “dobbiamo migliorare ma sono soddisfatto. Cassano? Mi ha impressionato”

LaPresse

L’allenatore della Juventus analizza il match del Ferraris, sottolineando gli errori dei suoi ragazzi

Nona vittoria di fila e secondo posto agganciato, la rimonta della Juventus è quasi completata dopo la vittoria contro la Sampdoria firmata Pogba e Khedira.

 LaPresse/Valerio Andreani

LaPresse/Valerio Andreani

Massimiliano Allegri si prende questi tre punti ma si rammarica per alcune situazioni che andavano gestite, secondo lui, diversamente: “ero arrabbiato per alcune situazioni non gestite bene, come il gol sbagliato da Morata – ha detto l’allenatore bianconero ai microfoni di Sky Sport – Dobbiamo migliorare nel gesto tecnico, nella sicurezza e nella gestione della palla. Abbiamo forzato quando non bisognava farlo. Ho fatto delle scelte e le dovrò fare anche domenica prossima per l’Udinese – ha continuato Allegri – ed Hernanes può diventare un giocatore importante soprattutto in quel ruolo davanti alla difesa. Ha giocato bene soprattutto nel secondo tempo, sono contento per lui. Sul loro gol è stato bravissimo Cassano, gli faccio i complimenti perché è uno dei più tecnici al mondo. Ho sempre creduto alla rimonta, dovevamo migliorare e ci siamo riusciti. Favorita per lo scudetto? Napoli e Inter resteranno lì, la quota scudetto è a 82”.