Venerdi 9 Dicembre

Jeep: il mito dei fuoristrada compie 75 anni [FOTO]

Ripercorriamo insieme la leggendaria storia del marchio Jeep che quest’anno compie ben 75 anni

Jeep, mitico marchio specializzato in veicolo off-road, compie 75 anni che si traducono in tre quarti di secolo costellati di successi capaci di scrivere la storia dei fuoristrada duri e puri. La storia della Jeep si fonda con quella del secondo conflitto Mondiale: allo scoppio della Guerra, l’esercito americano si rese conto di aver bisogno di un mezzo leggero, ma inarrestabile su ogni terreno, capace di compiere funzioni di ricognizione e collegamento.jeep (1)

Nel 1940 la Bantam Car Company svelò il primo prototipo di Jeep, ma fu l’azienda Willis a vincere il bando lanciato dell’esercito per la produzione del nuovo veicolo militare, a cui partecipò anche la Ford – producendo un mezzo uguale battezzato MB – per soddisfare la grande richiesta. Il nome originale di questo inedito mezzo era GP, acronimo di General Purpose Vehicle, ma a causa della pronuncia americana si trasformò presto in Jeep.

In seguito, Willys iniziò a usare il nome Jeep per la versione civile del suo 4×4, battezzato per l’occasione CJ (Civilian Jeep). Negli anni successivi il brand americano passò nelle mani di diversi proprietari: nel 1953 la Willys fu della Kaiser, trasformandosi in Kaiser-Jeep nel 1963; successivamente venne acquistata American Motors Corporation nel 1970. Nel 2009, con l’ingresso del Gruppo Fiat in Chrysler , il brand Jeep entrò a far parte del nuovo Gruppo italo-americano FCA (Fiat-Chrysler Automobiles).

Per celebrare al meglio l’anniversario del suo marchio off-road, il Gruppo FCA realizzerà l’esclusiva special edition “75th Anniversary”, dedicata ad ogni per ogni modello del Costruttore Jeep e caratterizzata da una dotazione ricca ed esclusiva.