Venerdi 9 Dicembre

Inter-Vidic, addio senza rimpianti: risoluzione contrattuale per il serbo

LaPresse/Spada

Termina ufficiale il rapporto tra l’Inter e Nemaja Vidic: il difensore serbo ex Manchester United ha risolto il proprio contratto con il club nerazzurro

LaPresse/Enrico Locci

LaPresse/Enrico Locci

Un addio divenuto ufficiale, al temine di un amore breve e nemmeno poi così intendo. Eppure all’inizio della storia tra Nemanja Vidic e l’Inter, le premesse affinché si potesse trattare di un rapporto duraturo c’erano tutte: l’addio al Manchester United per il trasferimento in Italia, club nerazzurro pronto ad affidargli le chiavi delle difesa. Ieri, invece, un anno e mezzo dopo e 28 presenze con la maglia dell’Inter, è arrivata la risoluzione contrattuale col club di via Durini: “F.C. Internazionale comunica di aver raggiunto l’accordo di risoluzione consensuale del contratto con Nemanja Vidic. Il difensore serbo, all’Inter dal luglio 2014, ha collezionato in nerazzurro 28 presenze e un gol nella scorsa stagione. A Nemanja un in bocca al lupo per il futuro da parte di tutto il club”. Vidic ha voluto salutare i tifosi e il club attraverso il sito ufficiale del club nerazzurro: “Ringrazio tutta la famiglia nerazzurra e i tifosi dell’Inter. Al club auguro grandi successi per il futuro. Sempre forza Inter!”.