Lunedi 5 Dicembre

Inter, Mancini non fa drammi: “manteniamo la tranquillità, possiamo fare bene” [FOTO]

LaPresse/Mauro Locatelli

Roberto Mancini prova a spegnere i campanelli d’allarme che si sono creati intorno all’ambiente Inter dopo il pareggio incolore con l’Atalanta

Una brutta Inter, forse la più brutta della stagione quella vista ieri a Bergamo. L’Atalanta ha per larghi tratti dominato l’incontro e la formazione di Roberto Mancini è rimasta a galla solo alle parate di un Handanovic strepitoso. Dopo la sconfitta con il Sassuolo a San Siro, il pareggio contro l’Atalanta in trasferta (campo storicamente ostile per i colori nerazzurri) e in casa Inter inizia a suonare qualche campanello d’allarme. Il Napoli allunga in classifica e nel caso in cui la Juventus vincesse oggi contro l’Udinese scavalcherebbe appunto la formazione di Roberto Mancini. Ma a provare a dare serenità all’ambiente è proprio l’allenatore dell’Inter: “Avrei voluto vincere, abbiamo le qualità per fare molto meglio!Manteniamo la tranquillità, il campionato è lungo!”, il pensiero che il Mancio ha lanciato attraverso Twitter poche ore dopo il pareggio di Bergamo. Un intoppo sul percorso verso il vertice, ma la corsa è ancora aperta. Parola di Roberto Mancini.