Giovedi 8 Dicembre

Il ritorno dell’Imperatore, Adriano riparte dai Miami: nuovo capitolo di una carriera buttata via

Giorgio Perottino

Per l’ex Inter Adriano nuova esperienza in arrivo: l’Imperatore ha accettato l’offerta dei Miami, il suo futuro dunque sarà in MLS. Nuovo capitalo di una carriera buttata via

Jonathan Moscrop

Jonathan Moscrop

Un anno e mezzo dopo l’ultima volta, Adriano è pronto a indossare nuovamente gli scarpini da calcio. Già, proprio lui, l’Imperatore ex Inter, oggi trentatreenne, è pronto a scrivere un altro capitolo di una carriera che non può far altro che alimentare rimpianti. Perché Adriano sarebbe potuto diventare uno dei migliori attaccanti al mondo se solo avesse avuto la ‘testa’ da giocatore. Peccato, davvero. Eccessi, vizi, bravate ma in campo i numeri sono sempre stati dalla sua parte: 77 gol in 180 presenze in Serie A (dove oltre all’Inter ha indossato per una breve parentesi la maglia della Roma), 14 reti in 27 gare di Champions League, 11 su 20 incontri di Copa Libertadores. Numeri che non fanno altro che aumentare il rammarico per quello che poteva essere e invece non è stato.

Jonathan Moscrop

Jonathan Moscrop

E adesso, dopo essere ‘a spasso’ dall’aprile 2014 (ultima esperienza quella con l’Atlético Paranaense) il giocatore è pronto a riparte dalla MLS: come anticipato nei giorni scorsi da GianlucaDiMarzio.com, i Miami FC hanno presentato un’offerta al giocatore che, secondo un’indiscrezione riportata dal Mundo Deportivo, lo Adriano avrebbe accettato. Scarpini pronti a essere indossati, magari ancora qualche prodezza in arrivo da quel sinistro che avrebbe meritato sorte migliore. Così come la sua carriera, la stessa che Adriano ha deciso di buttare via ormai da tanto, troppo tempo.