Venerdi 9 Dicembre

Guida senza patente: le multe arriveranno fino a 30.000 euro

Dopo la depenalizzazione del reato di guida senza patente, il Governo propone l’aumento della sanzione pecuniaria

Dopo la depenalizzazione del reato di guida senza patente che passa da penale ad amministrativo, il Governo punta a “metterci una pezza” aumentando le sanzioni pecuniarie indirizzate a chi commette questa grave infrazione del codice della strada.patente guida

Chi guida senza patente, ovvero chi circola senza averla mai conseguita, oppure con la patente scaduta, secondo l’articolo 116 del CdS rischia una sanzione penale dell’ammenda da 2.257 a 9.032 euro, mentre la la modifica che verrà presentata nel coso del Consiglio dei ministri di venerdì 15 gennaio prevede una multa che va da 5mila a 30mila euro.

Secondo il Governo l’aumento della sanzione servirà come deterrente, inoltre reato – diventato amministrativo solo nei casi in cui non si è recidivi – diventerà una seria aggravante dell’omicidio stradale nel caso si verifichino uno o più decessi dopo un incidente.