Sabato 10 Dicembre

Guida senza partente: da oggi sanzioni fino a 30.000 euro

Il reato di Guida senza partente è stato depenalizzato, ma le multe salgono fino a 30.000 euro

Da oggi, 15 gennaio 2016, la guida senza patente costerà una sanzione amministrativa che potrebbe arrivare a 30.000 euro. La nuova norma varata dal Governo fa parte del nuovo pacchetto sulle depenalizzazioni e ha come scopo quello di scoraggiare a circolare senza aver mai conseguito la patente, oppure con il permesso di guida scaduto e non rinnovato.patente guida

Fino ad oggi, la multa prevista per questo tipo di sanzione era compresa tra i 2.257 e i 9.032 euro, inoltre era penale, mentre adesso è stata declassata ad amministrativa. Ora se si viene pizzicati la prima volta si evita il processo penale, ma comunque si subisce la confisca del veicolo – anche se è una moto o un ciclomotore – e bisogna pagare una multa che varia da 5.000 a 30.000 euro.

Secondo il Governo, la depenalizzazione del reato di guida senza patente non interferirà sulla nuova legge che introduce il reato di omicidio stradale e che dovrebbe essere approvata a fine mese. Non ci resta quindi che attendere l’arrivo del nuovo provvedimento per comprendere se le cose andranno veramente così.