Domenica 11 Dicembre

Garcia, blackout Roma: “nel secondo tempo ci siamo spenti, il problema non è solo fisico”

LaPresse/Alfredo Falcone

L’allenatore giallorosso Rudi Garcia commenta la prestazione a due volti della Roma: “non mi attendevo un secondo tempo così, dobbiamo farci delle domande”

Un blackout che poteva costare davvero caro. E’, come già visto tante volte in stagione, una Roma a due facce quella che esce con un punto in tasca dalla sfida dell’Olimpico contro il Milan. “Meritavamo di vincere questa partita nel primo tempo, mentre nella ripresa meritavamo di perderla. Serve continuità per vincere, ci siamo spenti fisicamente e tatticamente”, l’analisi di Rudi Garcia ai microfoni di Sky Sport nell’immediato post gara. L’allenatore giallorosso ha provato a spiegare così la prestazione della sua squadra: “Abbiamo iniziato benissimo, non mi aspettavo questo secondo tempo. Dobbiamo farci delle domande e capire cosa abbiamo sbagliato. Io dico che non è solo un problema fisico ma anche tattico, non si possono perdere così tanti palloni a questi livelli. Quando ti fai rimontare così facilmente c’è un problema mentale, serve vincere anche soffrendo e allora questo problema si risolverà. Il calcio è fatto di momenti: per superare questo dobbiamo essere compatti e aiutarci di più a vicenda”.