Venerdi 2 Dicembre

Ferrari 335S Spider Scaglietti 1957: pronta a battere il record di vendita all’asta [FOTO]

Verrà messa all’asta una delle Ferrari più rare e ricche di storia che potrebbe superare tutti i record di vendita per una Rossa di Maranello

In occasione di Artcurial uno degli eventi che si terranno Rétromobile, la kermesse parigina dedicata al mondo delle auto e delle moto d’epoca, verrà messa all’asta una delle Ferrari di maggior valore economico e storico. Stiamo parlando della Ferrari 335S Spider Scaglietti con telaio 0674, appartenuta a Pierre Bardinon, uno dei maggiori collezionisti delle sportive della Casa di Maranello, scomparso nel 2012 e proprietario di gioielli del calibro di Ferrari 250 Gto, 330 P4, 250 LM, 312 PB, 250 SWB.Ferrari 335S Spider Scaglietti 1957 (8)

La vettura verrà venduta all’asta con una valutazione che oscilla tra i 30 e i 34 milioni di dollari (circa 27.400.000 – 31.100.000 euro al cambio attuale). Il suo prezzo esorbitante dipende dalla rarità della vettura, di cui sono stati prodotti appena 4 esemplari e dalla sua storia sportiva che a tratti è risultata anche tragica. la 335S Spider Scaglietti fu la Ferrari vincitrice dell’ultima Mille Miglia di velocità del 1957, grazie alle abilità del pilota Piero Taruffi. Purtroppo fi anche la vettura della “tragedia di Guidizzolo”, l’incidente nel quale morirono i piloti Alfonso De Portago e Edmund Nelson, insieme a nove spettatori, tra cui anche cinque bambini.

Se dovesse trovare l’acquirente giusto, la Ferrari 335S Spider Scaglietti 1957 potrebbe aumentare il proprio prezzo in modo esponenziale, ma siamo sicuri che a qualunque prezzo sarà venduta, diventerà sicuramente un ottimo acquisto.