Giovedi 8 Dicembre

F1, Toto Wolff teme la Ferrari: “sono una minaccia per la Mercedes”

LaPresse/Photo4

Il team principal della Mercedes indica nella Ferrari l’avversario principale per la lotta al titolo nel 2016

La Mercedes teme la Ferrari. E’ questo quanto si evince dalle parole di Toto Wolff, rilasciate al sito Motorsport.com, a cui il team principal della scuderia tedesca ha spiegato quelli che sono gli obiettivi per il 2016.
LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

Sarà difficile riuscire a ripetersi.. L’ho detto anche l’anno passato e lo dico anche ora. Abbiamo molti motivi per essere scettici, e dovremo sempre avere questo atteggiamento per lavorare nel miglior modo possibile anche nelle prossime settimane, sino all’inizio del Mondiale”. Intanto si sta lavorando sulla W07: “Quello che ho visto nei vari reparti è molto incoraggiante. Ora abbiamo bisogno di mettere insieme tutto quanto e cercare di ripartire da dove abbiamo terminato nel 2015. Il cronometro non mente mai e a Melbourne vedremo i risultati reali. La Ferrari ha fatto un grande passo avanti dal 2014 al 2015 – ha proseguito Wolff – considerando le risorse di cui possono disporre dobbiamo prendere in considerazione la possibilità che possano fare lo stesso dal 2015 al 2016.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

La competizione è un bene. Ma la minaccia di un ritorno della Ferrari è da tenere in grande considerazione. Sarebbe un bene lottare per il vertice con la Ferrari. Sarebbe la migliore delle avversarie“.