Martedi 6 Dicembre

F1, Sylvester Stallone rivela: “Ayrton Senna voleva che girassi un film su di lui”

LaPresse/Reuters

Il famoso attore americano rivela la sua amicizia con il compianto Ayrton Senna, sottolineando come proprio il brasiliano avesse chiesto a Stallone di interpretarlo al cinema

A quasi dodici anni dalla morte di Ayrton Senna, scomparso tragicamente durante il Gran Premio di Imola nel 1994, arrivano delle sorprendenti rivelazioni sulla volontà del pilota brasiliano, che avrebbe voluto far girare un film sulla propria vita.

ayrton-senna-1 A confidarlo è Sylvester Stallone, proprio l’attore che Senna avrebbe voluto che interpretasse sè stesso nella pellicola che aveva in mente. “È stato il più grande pilota di tutti i tempi e voleva che dessi vita alla sua storia sul grande schermo” ha detto Stallone in occasione di un’asta in cui ha messo all’incanto un casco che gli aveva regalato il leggendario pilota brasiliano. “Stavamo parlando al telefono e mi disse: “sarebbe fantastico, mi sono sempre piaciuti i tuoi film”. Parlavamo molto al telefono. Dopo quella telefonata mi regalò il suo casco, poi successe la tragedia e non me la sentii più di fare un film su Ayrton. Sarebbe stato troppo doloroso”.