Domenica 4 Dicembre

F1: Susie Wolff si ritira, il marito Toto: “sarebbe stata perfetta per un team di metà classifica”

LaPresse/Photo4

Dopo quattro sessioni di prove con la Williams, Susie Wolff ha deciso di dire addio al mondo della Formula 1 per mancanza di opportunità. Il marito Toto mastica amaro

Una famiglia unita dalla Formula 1, lei ex pilota lui team principal della scuderia campione del mondo. Stiamo parlando dei coniugi Wolff.
LaPresse/PA

LaPresse/PA

Lei, Susie, ha deciso di lasciare di abbandonare l’idea di debuttare nella massima serie automobilistica per mancanza di fiducia da parte dei team. Lui, Toto, si mostra amareggiato per la decisione della moglie, sottolineandolo al quotidiano austriaco Tiroler Tageszeitung. “Mi spiace non abbia avuto l’opportunità di correre, sono convinto avesse le qualità per un team di metà classifica. E sarebbe stata una buona cosa anche per la F1 avere una donna, perché i media che normalmente non seguono il motorsport si sarebbero interessati. È stata un’occasione persa. In famiglia la cosa non ha creato problemi perché Susie ha fatto questa scelta ed è in pace con se stessa“. Il compito di Susie Wolff, adesso, sarà quello di valorizzare i migliori talenti femminili che si affacciano al mondo dei motori per cercare di dar loro una possibilità in un ambiente sempre più elitario come la Formula 1.