Giovedi 8 Dicembre

F1, Ron Dennis disegna il futuro del circus: “il dopo Ecclestone? No a un ex dirigente di una scuderia”

David Davies

Il team principal della McLaren-Honda sottolinea inoltre che lui declinerebbe l’offerta di prendere il posto di Ecclestone alla guida della Formula 1

La Formula 1 è saldamente in mano a Bernie Ecclestone, ma il tempo in cui bisognerà provvedere ad un cambio della guardia si avvicina sempre di più, vista l’età del boss della Fom.

LaPresse

LaPresse

Per la successione, Ron Dennis ha già un’idea precisa che espone senza remore: “il ruolo di guida del Circus, secondo menon dovrebbe andare a un ex dirigente di una scuderia”. Il team principal della McLaren-Honda va oltre, e spiega quali sono i motivi che lo spingono a questa riflessione: “non penso sia un bene per lo sport: l’equità è una cosa facile da dire ma difficile da raggiungere, sia nella FOM che nella FIA. Mi lusingherebbe se me lo offrissero, ma alla fine dovrei declinare l’offerta. Ho diverse cose da fare in quest’ultima parte della mia carriera in questo mondo”.