Venerdi 2 Dicembre

F1: nell’accordo tra Gutierrez e il Team Haas, c’è anche lo zampino di Grosjean

LaPresse

Sarebbe stato il pilota francese a ‘raccomandare’ Gutierrez al team principal Steiner il quale non conosceva le doti del driver messicano

Dopo 22 mesi di lavoro, sacrifici e corse contro il tempo, il Team Haas è pronto a tuffarsi nella sua prima stagione di Formula 1.

 LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

I protagonisti di questa avventura sono già stati scelti, saranno Romain Grosjean ed Esteban Gutierrez i piloti della scuderia statunitense che non ha nessuna intenzione di giocare il ruolo di comparsa in questa entusiasmante campionato che sta per iniziare. La scelta di puntare su Gutierrez è stata avallata anche da Grosjean, a sottolinearlo è il team principal del Team Haas, Guenther Steiner: “quando abbiamo scelto Romain abbiamo parlato con lui di Esteban. Se ci avesse detto che non andava d’accordo con lui sarebbe stato difficile arrivare alla firma. Ovviamente Esteban è un buon pilota, ma noi non lo conoscevamo così bene come Romain, che ha già corso contro di lui. Romain conosce la sua tecnica come pilota e sa se è affidabile, e il suo giudizio è stato molto positivo. Sono entrambi i ragazzi intelligenti, e non solo come piloti, ma come persone. Hanno entrambi una buona educazione e sono a un buon livello”.