Domenica 11 Dicembre

F1, Marciello lascia la Ferrari Driver Academy: “la colpa è di Arrivabene”

Il giovane pilota italiano non fa più parte della Ferrari Driver Academy a causa di presunte incomprensioni con Maurizio Arrivabene

Si dividono le strade di Raffaele Marciello e della Ferrari Driver Academy. Il giovane pilota italiano ha deciso di lasciare la scuderia di Maranello per presunte incomprensioni con Maurizio Arrivabene.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

A rivelarlo è lo stesso Marciello durante un’intervista ad Autosprint: “non ho mai avuto un grande rapporto con lui. Non mi reputava adeguato per la Formula 1 e così è finita”. Con questa decisione, Marciello dovrà anche rinunciare alla possibilità di diventare test driver della Sauber, scuderia con la quale aveva anche svolto alcune sessioni di prove libere. Il futuro del giovane pilota italiano sarà in Gp2 con la Russian Time e avrà come compagno di squadra Artem Markelov. Le stilettate alla Ferrari, però, non finiscono qui perchè, anche per quanto riguarda il proprio futuro, Marciello ha qualcosa da ridire: “se avessero voluto avrebbero potuto trovarmi un posto in un team con motore Ferrari”.