Domenica 4 Dicembre

F1, la pazza idea di Ericsson: “perchè non organizzare un Gp in Scandinavia?”

LaPresse/Photo4

Il pilota della Sauber lancia la sorprendente proposta di organizzare un Gran Premio nel nord Europa, Ecclestone come la prenderà?

E se la Formula 1 arrivasse in Scandinavia? E’ la strana e sorprendente proposta di Marcus Ericsson, pilota svedese della Sauber, che in un’intervista al magazine Autosport ha rivelato uno dei suoi sogni: correre un Gp davanti ai proprio tifosi.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

Non credo che a breve ci sarà una gara in Scandinavia – ha confidato Ericsson – ma sarebbe bello fare tappa anche in Nord Europa. Abbiamo una lunga tradizione di motori lassù. Credo che molta gente verrebbe ad assistere. Certo, serve molto denaro per organizzarlo e per ora un paese come la Svezia non è pronto a sborsarlo. Ma sicuramente desterebbe grande interesse”. Proposta rivoluzionaria ma anche affascinante, quella di Marcus Ericsson che potrebbe destare l’interesse di Bernie Ecclestone, sempre aperto a nuove prospettive per lo spettacolo della Formula 1. Ancora è una semplice fantasia di un pilota svedese, ma in futuro, un Gran Premio in Scandinavia, potrebbe trasformarsi in una splendida realtà.