Martedi 6 Dicembre

F1, il Team Haas è pronto al debutto: “abbiamo avuto 22 mesi di tempo per prepararci”

Gene Haas, proprietario dell’omonima scuderia americana, sottolinea come il suo team sia pronto per scendere in pista a Barcellona per i test pre-campionato

Il Team Haas è pronto al debutto, manca ormai poco più di un mese ai test pre-campionato di Barcellona quando, per la prima volta, la vettura della scuderia americana metterà le ruote in pista.

 LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

Lo sviluppo della monoposto va avanti da 22 mesi, quelli utili secondo il proprietario Gene Haas, a creare una macchina competitiva: “abbiamo avuto troppo tempo, in realtà. Forse abbiamo avuto tre mesi in più per prepararci che ci hanno permesso di considerare tutti gli aspetti da organizzare. Molte persone, quando fanno il proprio ingresso nel Circus, solitamente acquistano una scuderia con tutte le infrastrutture già pronte, ma noi non abbiamo avuto niente di tutto questo. Abbiamo dovuto ricominciare tutto da zero. Guardandoci indietro,  non credo che saremmo stati pronti se avessimo cercato di scendere in pista nella scorsa stagione. Avremmo potuto rilevare la Caterham o la Manor, qualcosa del genere, ma forse sarebbe stato ancora più difficile”.