Venerdi 2 Dicembre

F1, Bernie Ecclestone: “nel 2017 via libera a pneumatici più performanti”

LaPresse/Photo4

Il boss della Fom, di concerto con i piloti, spingerà la Pirelli a produrre pneumatici più performanti per rendere più veloci le monoposto di Formula 1

Svolta in vista per quanto riguarda gli pneumatici in Formula 1. Dopo la due giorni di prove di Le Castellet, in cui Ferrari, Red Bull e McLaren hanno testato le gomme ‘full wet’, Bernie Ecclestone apre a nuove modifiche da sottoporre alla Pirelli nei prossimi mesi.

LaPresse

LaPresse

Dopo le direttive del 2011, quando alla casa italiana fu imposto di produrre pneumatici più degradanti per favorire i sorpassi e garantire due o tre pit stop per gara, adesso il boss della Fom di concerto con i piloti vorrebbe delle gomme più performanti, già dal 2017. “Le squadre e i piloti dovrebbero lavorare con Pirelli per perfezionare le gomme. Il 2 febbraio ci sarà un incontro in cui sarà presente il presidente di Pirelli, che non è un messaggero. Voglio che i piloti che possono guidare al limite tornino con una risposta. La Pirelli è d’accordo con me al 100%: c’è bisogno di top team con i migliori piloti, non di una squadra che non può spingere al limite», ha detto.