Sabato 3 Dicembre

Eurocup: prima trasferta nei Last 32 per Cantù

LaPresse/Spada

La Pallacanestro Cantù disputerà domani il suo primo match in trasferta delle Last 32 di Eurocup

La pallacanestro Cantù vola a Tartu. La squadra lombarda affronterà domani la sua prima trasferta nei Last 32 di Eurocup, contro il Tartu University Rock. “Siamo in una condizione fisica sicuramente non ottimale ma vogliamo comunque disputare una buona partita tenendo sempre conto che, in un girone di sole 4 squadre, anche la differenza canestri puo’ essere fondamentale. Il Tartu e’ una squadra esperta, che ama controllare il ritmo e creare dei tiri in equilibrio. E’ chiaro che la chiave della partita sara’ la nostra aggressivita’ difensiva per impedire l’esecuzione dei loro giochi. Gli estoni sono solidi in difesa dove amano riempire l’area per non subire facili penetrazioni e possono schierare sprazzi di zona. Noi dovremo cercare di guadagnare qualche punto in transizione e trovare un buon bilanciamento tra soluzioni interne e tiro da fuori“, ha dichiarato il coach della FoxTown, Sergey Bazarevich che per il match di domani, oltre a Marco Laganà, non avrà a disposizione nemmeno Kenny Hasbrouck a causa di una contusione al piede sinistro.